fbpx
361News

Caserta, Joseph Capriati operato dopo essere stato accoltellato al torace dal padre

09 gennaio 21 / Scritto da:

E’ stata ricostruita la lite avvenuta venerdì sera in cui è rimasto ferito il Dj

E’ ricoverato in gravi condizioni il Dj casertano Joseph Capriati operato in ospedale. Intanto è stata ricostruita la lite in casa col padre di Joseph Capriati, di 33 anni. Il giovane è rimasto gravemente ferito dopo essere stato colpito da una coltellata al torace, che gli è stata inferta dal padre. Il deejey di fama mondiale è stato operato per la ferita al torace e le sue condizioni di salute sarebbero stabili. Bisognerà attendere comunque le prossime 48 ore che saranno decisive per poterlo dichiarare fuori pericolo.

La lite è avvenuta venerdì sera nella casa paterna, che si trova nella frazione di Falciano, ed è degenerata. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Questura di Caserta, il Dj avrebbe dato un pugno al padre e lui avrebbe reagito accoltellandolo al torace. Da qui il ragazzo è stato immediatamente trasferito in ospedale presso il pronto soccorso del nosocomio Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

In queste ore invece il padre, portato in carcere Santa Maria Capua Vetere con l’accusa di tentato omicidio, sarà ascoltato dagli investigatori. Il Dj di solito vive in Spagna ma era tornato in Italia a causa del Covid per stare insieme alla sua famiglia e agli amici, proprio nella sua Caserta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joseph Capriati (@josephcapriati)