fbpx
361News

Calcio, nervi tesi in casa Italia e Donnarumma litiga in diretta tv

15 Giugno 22 / Scritto da:

Non c’è pace in casa Italia

Dopo l’Europeo vinto la scorsa estate non c’è pace in casa Italia. Ieri la sconfitta in Nations League (5 a 2 contro la Germania), nervi tesi e lite in diretta tv con protagonista Donnarumma.

Il portiere, ex Milan e attualmente in forza al PSG è sempre al centro delle polemiche. Questa volta oggetto della discussione una sua papera.

Gigio Donnarumma ha infatti sbagliato un passaggio con i piedi: innavvertitamente ha offerto palla al tedesco tedesco Gnabry che poi l’ha Timo Werner autore del 5 a 0 della Germania.

Faccia poi salvata solo grazie alle reti di Bastoni e Gnonto. Eppure la delusione per le pressioni azzurri è papabile.

C’è tanto nervosismo anche in casa Italia. Donnarumma, nel post partita, ai microfoni Rai ha perso la pazienza parlando con la giornalista Tiziana Alla.

Quest’ultima ha fatto l'”errore” di ricordare un altro errore di Donnarumma in Champions League durante Real Madrid – PSG.

Il numero uno dell’Italia di Mancini ha subito risposto stizzito: “Perché parlate di quell’episodio? C’era fallo. Se poi vuoi dare la colpa a me, dammela pure. Sono il capitano, mi prendo le mie colpe, ma vado avanti a testa alta, come ho sempre fatto”.

Sulla partita poi aveva detto: “Siamo arrabbiati, non ci sono scuse. Bisogna ripartire e dimostrare che non siamo questi. Stasera non ci sono scuse davvero. Ci è mancato tutto. Sicuramente c’è stata un po’ di stanchezza dopo cinque partite in venti giorni, ma non dobbiamo cercare scuse. Ci dispiace per i tifosi. Non va bene, adesso analizzeremo tutto per ripartire. Abbiamo fatto tutti degli errori: io potevo capire la situazione sul 4-0 e buttarla via. Dopo gli errori si cresce. Dobbiamo riposare e tornare più forti di questa sera”.

Leggi anche: Il toccante ricordo di Donnarumma per Raiola: “Ti ho fatto una promessa”

 

Tag:, ,