fbpx
361News / People

Bufera in Rai, le accuse delle giornalista Dania Mondini

13 Maggio 22 / Scritto da:

La conduttrice del TG1 ha sporto denuncia in Procura

Accuse pesanti quelle di Dania Mondini, giornalista Rai del TG1. La donna ha sporto denuncia alla Procura, come riporta Repubblica, segnalando di essere stata vittima di stalking.

Stando alla Mondini sarebbe stata relegata in una stanza con una collega affetta da  problemi di flatulenza.

Dopo diversi scontri con alcuni dei colleghi che dirigevano il telegiornale, lei sarebbe stata punita e ridimensionata. Prima l’avrebbero messa in una stanza con un collega che, a detta sua, “non riuscirebbe a trattenere i peti e nemmeno i rutti”.

Poi con il passare del tempo, stando all’accusa, alla Mondini sarebbero stati attribuiti sempre meno ruoli e servizi di poco spessore.

Le accuse della Mondini sono rivolti a cinque giornalisti e dirigenti che nel 2018 ricoprivano ruoli di un certo spessore al TG1.

Dania Mondini, le accuse hanno nomi e cognomi

Leggi anche: Giornalista di Al Jazeera uccisa in un raid israeliano

I nomi, stano a Repubblica, sarebbero quelli di Filippo Gaudenzi, Marco Betello, Piero Felice Damosso, Andrea Montanari e Costanza Crescimbeni.

Stando alle prime testimonianze i giornalisti accusati smentiscono mentre una collega Rai avrebbe confermato le accuse di stalking. La Procura ha intanto chiesto l’archiviazione parlando di un reato non di stalking ma di mobbing.

Il caso però si è rivelato subito complesso con il procuratore generale Marcello Monteleone che non ha accolto l’archiviazione e ha deciso di continuare a indagare per stalking i 5 giornalisti Rai.