fbpx
361News / People / Sport

Basket, disavventura per Alessandro Gentile: «Sono un miracolato»

12 Luglio 22 / Scritto da:

Paura per l’ex cestista della Nazionale italiana e quest’anno a Brindisi

Grosso spavento, è proprio il caso di dirlo, per Alessandro Gentile. Il cestista, quest’anno a Brindisi e ex giocatore della Nazionale è stato vittima di un incidente domestico durante alcuni giorni a Formentera.

Si trova lì, con alcuni amici, la ragazza Vanja e il fratello Stefano al seguito con compagna e figlia. A Gazzetta Dello Sport, dopo una serie di notizie false sulle sue condizioni, ha raccontato l’accaduto.

L’incidente di Alessandro Gentile

«Sono un miracolato, davvero non ho altre parole per fare una sintesi di quello che mi è successo. – ha spiegato Gentile – Ha ceduto la ringhiera in legno della terrazza della villa che ho preso in fitto per alcuni giorni di vacanza, facendo un volo più o meno di quattro metri. Ero semplicemente appoggiato a questa ringhiera o forse sarebbe meglio dire corrimano, quando all’improvviso mi sono ritrovato giù. Una botta incredibile, tutto in una frazione di secondi, ho anche perso conoscenza, giusto per farvi capire il colpo preso».

Gli amici hanno subito chiamato i soccorsi: l’ex giocatore dell’Olimpia Milano, di cui è stato anche capitano è stato portato in elicottero all’ospedale di Palma di Maiorca.

Nella giornata di ieri è stato dimesso: per lui frattura della vertebra cervicale. Fortunatamente nessuna conseguenza a livello neurologico.

Gentile poi ha detto:

«Sono un po’ dolorante, ma nel complesso sto bene. Ora torno in Italia e vediamo i medici cosa consigliano di fare. Al momento, ripeto, posso solo dire che mi è andata di lusso…».

Leggi anche: NBA, Danilo Gallinari ai Celtics: quanto guadagnerà

Tag:, , ,