fbpx
361News

Alessandra Galloni, la prima donna a capo di Reuters. Arrivano i complimenti di Sassoli

13 Aprile 21 / Scritto da:

Con un tweet i complimenti del Presidente del Parlamento Europeo

Nella storia della Reuters, celebre e affermata agenzia di stampa britannica entra di diritto l’italiana Alessandra Galloni.

La giornalista diventa la prima donna a ricoprire il ruolo di direttrice dell’agenzia in 170 anni di storia. La 47enne di Roma andrà a sostituire Stephen J. Adler alla guida dal 2011 e vicino alla pensione.

La Galloni ha un curriculum di tutto rispetto: laureata all’università di Harvard nel 1995 vanta anche un Master in una delle scuole più esclusive e dure al mondo la London School of Economics.

Lavora già alla Reuters dal 2013 e parla quattro lingue. Prima di approdare all’agenzia ha anche lavorato come corrispondente da Londra, Parigi e Roma per il “Wall Street Journal”.

Nel suo palmarès anche alcuni premi: nel 2004 ha portato a casa l’Overseas Press Club e il premio come Business Journalist of the Year.

La Reuters fa parte del gruppo Reuters News che appartiene alla multinazionale canadese Thomson Reuters: il quartier generale dell’agenzia si trova a Londra.

“Da 170 anni, Reuters – ha detto la Galloni – si è imposta come indipendente e credibile per la copertura globale dell’informazione. Per me è un onore dirigere una redazione così piena di talenti e giornalisti stimolanti”.

La notizia ha fatto presto il giro dei social e su Twitter sono arrivate anche le congratulazioni del Presidente del Parlamento Europeo e Giornalista David Sassoli.