08 AGOSTO - Benessere

Papaya: le caratteristiche benefiche del frutto

Scritto da:

È originaria del Centroamerica

Nei paesi orientali, ma anche e soprattutto nel Centroamerica da cui è originaria la papaya è uno dei frutti più consumati. La sua polpa può essere di due colori, gialla o rossa. La forma può essere ovale o arrotondata.

Leggi anche: Amaranto: tutte le qualità della pianta e dei suoi chicchi

È un alimento che ha diverse componenti benefiche. All’interno della sua polpa risiedono  betacarotene, provitamina A, Vitamina C, vitamina K e alcune vitamine del gruppo B, sali minerali quali potassio, calcio, ferromagnesiofosforo, oltre a bioflavonoidi, pectina, oli volatili e tannini.

La papaya, inoltre, è ricchissima pure di enzimi che aiutano le fasi della digestione. Aiuta, inoltre, la prevenzione delle malattie cardiovascolari ed è perfetta per nutrire e idratare naturalmente la nostra pelle.

Articoli correlati: