Chiudi annuncio
04 LUGLIO - Gossip

Jeremias Rodriguez: «Il rapimento di Belen? Le puntarono una pistola in testa»

Scritto da:

Il racconto del brutto episodio a Casa Signorini

Durante una puntata di “Casa Signorini“, Jeremias Rodriguez ha raccontato ad Alfonso Signorini e a gli ospiti del suo salotto un terribile episodio di qualche anno fa.

Quando l’argentina era adolescente, fu infatti vittima di un rapimento da parte di alcuni malviventi che la strattonarono dai capelli e la sequestrarono in un bagno anche con altri membri della famiglia Rodriguez.

Jeremias ha così confermato l’episodio:

Mia sorella era andata a salutare il fidanzato dell’epoca… io dalla finestra, per gelosia, controllavo che fosse tutto ok e così vidi una persona tirarle i capelli e puntarle una pistola in testa. Mi sono chiuso in casa con tutta la famiglia, lei era fuori con il ragazzo. Mi ricordo che poi ci hanno chiusi tutti in un bagno per circa tre ore e ci hanno anche picchiati.

Casa Signorini, Jeremias Rodriguez: «Il rapimento lampo di mia sorella Belen»

Articoli correlati: