Chiudi annuncio
28 FEBBRAIO - Lifestyle

Laureus Sports Awards: Federer è lo sportivo dell’anno

Scritto da:

Il campione ha portato a casa due statuette

Roger Federer è da poco tornato a essere numero uno al mondo a coronamento di un periodo in cui sembra essere nuovamente tornato sul trono del tennis mondiale.

Il 2017 è stato un anno d’oro, un anno di rivincite e di successi (dagli Australian Open a Wimbledon) e lo svizzero è tornato a giocare dopo l’infortunio al menisco che lo aveva bloccato nel 2016. Ai Laureus Sports Awards, gli Oscar dello sport assegnati allo Sporting Club di Montecarlo il campione ha ricevuto il premio di sportivo dell’anno battendo la concorrenza del collega Rafael Nadal e Cristiano Ronaldo.

Questo momento è davvero molto, molto speciale per me. Tutti sanno quanto apprezzo i Laureus Awards, quindi vincerne un altro sarebbe stato meraviglioso, ma vincerne due è un onore davvero unico. E del tutto inatteso. Sono molto felice e desidero ringraziare sinceramente la Laureus Academy. È stato un anno indimenticabile per me, tornare dopo un 2016 molto difficile, e questi premi lo rendono ancora più memorabile. Quando ho vinto il mio primo premio Laureus nel 2005, se qualcuno mi avesse detto che avrei finito per vincerne sei, non gli avrei creduto. È stata un’avventura fantastica.

Il tennista ha vinto, infatti, una seconda statuetta nella categoria “Comeback of the Year Award “(il ritorno più significativo) superando anche Valentino Rossi.

🏆 6 x Laureus Sports Award winner 🏆 8 x @Wimbledon Champion 🏆 6 x @australianopen Champion 🏆 5 x @usopen Champion 🏆 1 x @rolandgarros 🏆 Oldest world No. 1 Say hello to your Laureus World Sportsman of the Year, @rogerfederer. #Laureus18

A post shared by Laureus (@laureussport) on

Tra i premiati riconoscimento importante per l’Italia e per Francesco Totti che vince il premio per la carriera: “Un grande onore come persona, prima ancora come atleta: sono emozionato e felice, ho sempre dato il mio contributo“. A consegnargli il premio altri due campioni, Alessandro Del Piero e Bebe Vio.

Eleganza in campo e fuori, intramontabile @rogerfederer 🔝🔝

A post shared by Francesco Totti (@francescototti) on

Tra gli altri premi Serena Williams porta a caso il titolo di Sportiva dell’Anno grazie al successo ottenuto all’Australian Open, il golfista Sergio Garcia con il riconoscimento Breakthrough of the Year Award per essersi aggiudicato il Masters 2017. Per il “titolo” di squadra vince la Mercedes per aver vinto il quarto titolo mondiale consecutivo Costruttori. Il velista francese vincitore del Vendée Globe (il giro del Mondo in solitario e senza scalo) Armel Le Cléac’h si è aggiudicato la statuetta Action Sportsperson of the Year e il  tre volte campione del mondo su sedia a rotelle Marcel Hug ha vinto il premio riservato alla disabilità per i successi ottenuti negli 800 m, nei 1500 m e nei 5000 m nella classe T54 ai Mondiali di atletica leggera di Londra.

It doesn’t get better than this. That’s a wrap on #Laureus18!

A post shared by Laureus (@laureussport) on

 

Articoli correlati: