Chiudi annuncio
05 DICEMBRE - Lifestyle

Svelati i finalisti della persona dell’anno di “Time”

Scritto da:

Lo scorso anno era stato “eletto” Donald Trump

La celebre rivista americana “Time” ha reso noto i nomi dei finalisti della “persona dell’anno” del 2017. Dal 1927 il magazine indica la persona che si è distinta e che, sia nel bene che nel male, ha rappresentato l’anno appena concluso.

La persona è intesa in senso lato, può essere anche una associazione o un movimento, ad esempio nel 2014 vennero eletti “I medici contro l’ebola”o nel 1982 il computer.

Per il 2017 questi i candidati:

Jeff Bezos

Fondatore di Amazon è diventato nel 2017 l’uomo più ricco al mondo.

The dreamers

Letteralmente i “sognatori”, ovvero immigrati irregolari che vivono negli Stati Uniti e che, con l’avvento di Donald Trump affrontano la cancellazione del programma “Deferred Action for Child” voluto da Barack Obama

Unica candidata di sesso femminile di quest’anno, è la regista di “Wonder Woman” con cui ha battuto numerosi record di incassi.

Kim Jong-Un

Il dittatore della Corea Del Nord, ha fatto parlare molto per i suoi test missilistici.

Il movimento #MeToo

Dopo le accuse nei confronti del produttore americano Harvey Weinstein sui social è stato lanciato l’hashtag #metoo per raccontare le proprie esperienze.

Colin Kaepernick

Giocatore di football statunitense. L’anno scorso non si alzò durante l’inno americano per protesta nei confronti del razzismo e del trattamento rivolto agli afroamericani.

Avvocato statunitense è stato nominato consigliere speciale dopo le indagini su Russiagate.

Principe Mohammed bin Salman

Figlio del re saudita Salman è stato protagonista di una campagna contro la corruzione nel Paese.

Donald Trump

Presidente degli Stati Uniti d’America è stato eletto nel 2016 e proprio lo scorso anno è stato anche dichiarato persone dell’anno.

Xi Jinping

Presidente Cinese, segretario generale del Partito Comunista Cinese.

 

Articoli correlati: