Chiudi annuncio
07 DICEMBRE - Lifestyle

Le mostre da non perdere nel 2018

Scritto da:

Tante le esibizioni tra fine anno e inizio anno nuovo

L’anno sta per volgere al termine ed è il momento giusto per iniziare a guardarsi intorno e sapere cosa ci aspetta nel 2018, parlando d’arte. Il Bel Paese offrirà come sempre tantissime esposizioni adatte a tutti i gusti, da nord a sud.

MILANO

MUDEC (1 febbraio – 3 giugno 2018)

Frida Kahlo

Il museo delle Culture ospiterà una mostra interamente dedicata a Frida Kahlo, celebre artista messicana. Le opere, tra cui olii, acquerelli e foto, provengono dai principali musei di Stati Uniti e Messico.

PALAZZO REALE (21 Febbraio – 24 giugno 2018)

Albrecht Dürer e il Rinascimento fra la Germania e l’Italia

Per la prima volta il capoluogo meneghino aprirà le porte a Albrecht Durer, pittore e matematico tedesco.

PALAZZO REALE (Da febbraio a giugno)

Dalì e la moda

Il centro espositivo, situato vicino al Duomo, ospiterà una interessante mostra incentrata su Dalì e la moda. L’artista surrealista ha infatti collaborato con tanti stilisti, come Coco Chanel o Christian Dior.

PALAZZO REALE (Novebre 2018 – marzo 2019)

Picasso e l’antico

Un percorso espositivo alla scoperta del padre del cubismo in parallelo con i grandi capolavori dell’arte.

MUSEO DEL ‘900

De Chirico a Parigi. Da Apollinaire ai Surrealisti

L’autunno 2018 regala a Milano anche un focus su Girogio De Chirico e l’arte parigina, con l’influenza di quest’ultimo su Breton, Crevel e altri artisti francesi.

CASTELLO SFORZESCO

In autunno verrà dedicata una mostra sulla “Pietà di Michelangelo”, sulla storia e sulle origini dell’iconografia della Pietà.

TORINO

REGGIA DI VENARIA REALE (8 luglio 2017 – 28 gennaio 2018)

Lady Diana. Uno spirito Libero

A vent’anni di distanza dalla morte di Lady D., Torino omaggia la compianta principessa con una mostra.

REGGIA DI VENARIA REALE (29 luglio 2017 – 28 gennaio 2018)

Giovanni Boldini

Più di 100 opere tra olii e pastelli per la mostra dedicata a Giovanni Boldini.

ROMA

MERCATI DI TRAIANO (dal 29 Novembre al 16 settembre 2018)

Una mostra che durerà tanto, offrendo a tutti la possibilità di andare a vederla. Il nucleo centrale del percorso espositivo affronta la storia dell’Impero romano e dell’Imperatore Traiano che portò Roma al suo splendore.

BASILICA PALLADINA (7 ottobre 2017 – 8 aprile 2018)

Van Gogh, tra il grano e il cielo

Una mostra che mettera d’accordo tutti. 129 opere che portano alla scoperta di uno degli artisti più famosi di sempre Vincent Van Gogh.

COMPLESSO DEL VITTORIANO (19 Ottobre 2017 – 11 febbraio 2018)

Monet

In mostra le opere del padre dell’Impressionismo, provenienti dai principali musei del mondo.

Dal 16 novembre al 18 febbraio 2018, sempre al Complesso del Vittoriano, c’è anche “I grandi Maestri. 100 Anni di fotografia Leica“. Una mostra per gli appassionati di foto, con un omaggio alla prima macchina fotografica provvista di pellicola 35 mm.

BOLOGNA

Mambo (15 dicembre 2017 – 13 maggio 2018)

Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky

Al Museo d’arte Moderna di Bologna vanno in scena i grandi capolavori del Museo di Stato Russo di San Pietroburgo: da Chagall a Kandinsky.

FIRENZE

PALAZZO STROZZI (21 settembre 2017 – 20 gennaio 2018)

Marina Abramović,

C’è tempo fino a metà gennaio per vedere e scoprire l’arte di  Marina Abramović, con una panoramica di oltre 100 opere.

PALAZZO MEDICI RICCARDI (25 ottobre 2017 – 6 febbraio 2018)

Made in New York: Keith Haring. L’origine della street art

La mostra crea un parallelismo tra Keith Haring e Paolo Buggiani, tra street art e una New York anni ottanta.

PALERMO

PALAZZO SANT’ELIA (19 ottobre – 7 gennaio 2018)

La Pop Art di Andy Warhol

Una mostra dedicata al maestro della Pop Art con oltre 150 opere.

 

 

Articoli correlati: