Chiudi annuncio
02 DICEMBRE - Senza categoria

Annalisa in direzione “Tutta colpa di Darwin”

Scritto da:

Torna il programma della cantante sulla scienza. In onda da domenica 3 dicembre in seconda serata

Annalisa non è soltanto una cantante è anche una giovane laureata in fisica. Per il terzo anno di seguito, dopo “Tutta colpo a di Einstein” e “Tutta colpa di Galileo”, l’interprete di “Direzione Vita” torna con “Tutta colpa di Darwin”.

Da domenica 3 dicembre, in seconda serata, Annalisa, su Italia Uno, in compagnia di tanti ospiti, completerà e aggiungerà un altro tassello al suo percorso e alla nostra conoscenza della scienza.

Tre appuntamenti nel corso dei quali si approfondiscono i temi della coscienza umana e dell’arte robotica con un passaggio presso alcuni centri d’eccellenza della tecnologia nel mondo come l’Istituto Sant’Anna di Pisa, il laboratorio TheFabLab a Milano e l’IIT di Genova in cui Annalisa ha avuto modo di conoscere “iCub”, il robot bambino più intelligente in circolazione con diversi gradi di libertà e la capacità di auto correggersi.

Numerosi i personaggi illustri che prendono parte al viaggio di “Tutta colpa di Darwin”: il cantante Roberto Vecchioni, ospite della prima puntata; lo scienziato giapponese Hiroshi Ishiguro ed il suo gemello robot Geminoid con l’atleta Giusy Versace, entrambi ospiti della seconda puntata; l’astronauta e ingegnere spaziale Paolo Nespoli che chiude con una sorpresa speciale il terzo episodio della serie.

Il programma, spiegano dalla direzione di rete di Italia Uno, coniuga e unisce alla perfezione “divulgazione, intrattenimento e risultati d’ascolto”. Nonostante la sua fascia oraria (la seconda serata) la trasmissione riesce ad attrarre e a piacere forse anche grazie alla giovane età della conduttrice e la sua freschezza.

“Tutta colpa di Darwin” è una produzione originale di DUEB di Luna Berlusconi che si è detta molto soddisfatta di quello che ormai è diventato un vero è proprio appuntamento natalizio.

Articoli correlati: