Chiudi annuncio
07 AGOSTO - Lifestyle

Tennis, guai per Sara Errani: positiva a test antidoping

Scritto da:

L’italiana è risultata non negativa a uno stimolatore ormonale

Brutte notizie per il tennis italiano e per Sara Errani. “Corriere Della Sera” ha, infatti, reso noto che la tennista romagnola è stata trovata positiva a un controllo antidoping.

Il test risale ai primi mesi del 2017 e nelle urine dell’azzurra sono state trovate delle tracce di “Arimidex” ovvero uno stimolatore ormonale.

Presto si saprà l’iter a cui la Federazione Internazionale del Tennis sottoporrà la tennista. Per il momento la FIT (Federtennis italiana) non abbandona la Errani e crede alla teoria di una presunta contaminazione da integratori e uno squilibrio metabolico.

In settimana l’azzurra, comunque, parlerà ufficialmente e spiegherà meglio la vicenda. I casi precedenti, però, non fanno ben sperare con altri atleti trovati positivi alla sostanza sempre squalificati.

Articoli correlati: