Chiudi annuncio
04 AGOSTO - Lifestyle

L’ultima sfida di Paltrinieri: la traversata in mare aperto

Scritto da:

Domenica 6 agosto il Campione del Mondo si metterà ancora una volta alla prova

Gregorio Paltrinieri non si ferma più. Dopo l’ultima medaglia portata a casa ai Mondiali di Budapest il campione di Carpi ha deciso di sfidare i propri limiti.

L’appuntamento è in Piazza Giovanni Bovio a Piombino quando il Campione Olimpico di Rio (nei 1500 stile libero) proverà la traversata in mare aperto fino all’Isola dell’Elba.

Leggi anche: Gregorio Paltrinieri è ancora il Re dei 1500: vince l’oro a Budapest

Gregorio condurrà un gruppo di 50 nuotatori in una staffetta di 10 km in mare aperto con partenza da Piombino e arrivo nell’incantevole Isola d’Elba. Ogni nuotatore darà il massimo in velocità per tre minuti, circa 200 metri, prima di dare il cambio ad un altro partecipante.

Paltrinieri è ambassador della campagna motivazionale Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai, una campagna che insegna che tutte le difficoltà possono essere affrontate e superate. Stefano Parisi, Managing Director di Bridgestone Europe South Region, commenta: «La traversata in mare aperto è un’altra sfida che Gregorio vuole condividere e vincere insieme ad altri 50 nuotatori nello spirito di Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai».

Il nuotatore, non ha  mai nascosto il suo recente interesse per il nuoto in acque libere:

La traversata in mare aperto è per me un grande obiettivo che mi sono prefissato e che voglio superare insieme a questo gruppo di persone che condivide con me la passione del nuoto. Il mio non è stato un viaggio facile ma ho imparato che, se insegui il tuo sogno senza mai fermarti, la fatica e l’impegno vengono ripagati. Vale sempre la pena mettersi in gioco.

Articoli correlati: